Immergiti nella natura a Tenuta di Piaggia.

LA FATTORIA

Venti ettari di vigneto con varietà Sangiovese, Merlot e Cabernet, tremila piante di olivo frantoiano, leccino e moraiolo, cento ettari di bosco ceduo dove crescono funghi e tartufi, la riserva di caccia con fagiani, lepri e cinghiali e il frutteto con i suoi colori che variano in funzione delle stagioni. Tutto questo è la natura a Piaggia.

Un grande orto con verdure biologiche, i conigli, i polli che forniscono carne, uova, verdura e frutta ovvero la materia prime per tutte le preparazioni.

Immancabile il giardino dei fiori, dalie, iris da recidere che vengono usati per abbellire le camere e i salotti prima dell’arrivo degli ospiti.